Numero 2 -


Investimenti in beni materiali nuovi: la prassi ministeriale del superammortamento sul restyling dell'agevolazione

Nell'ambito della disciplina dell’agevolazione ricollegabile agli investimenti in nuovi beni materiali (c.d. ex “superammortamento fiscale”) così come delineato nell’articolo 1, commi 184-197, della legge 27 dicembre 2019, n. 160, appare determinante il ruolo esercitato dalla prassi ministeriale sin dal momento del debutto di tale misura nell'ordinamento tributario italiano. La trasformazione dell’agevolazione da deduzione extracontabile in credito d’imposta non ha sostanzialmente mutato l’impianto tecnico della normativa fiscale. Soprattutto con...

di Stefano Mazzocchi

Norme e Tributi Mese

Norme e Tributi Mese il primo periodico di approfondimento e dottrina del Gruppo 24 ORE su fisco, contabilità e diritto societario.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader