Numero 6 -


Le variazioni in diminuzione tra direttiva Ue, leggi nazionali e giurisprudenza

Il diritto ad operare la variazione in diminuzione, relativa a fatture già emesse, allo scopo di evitare che il soggetto di imposta rimanga inciso dal tributo su un corrispettivo non riscosso, è tema articolato. Nel caso contrario risulterebbe violato il principio fondamentale della neutralità dell’imposta sul valore aggiunto, che non deve gravare sul cedente dei beni o prestatore dei servizi. L’Iva è un tributo complesso, che coinvolge nella sua applicazione il soggetto di imposta – da noi distinto tra imprenditore e lavoratore autonomo – il cliente, con l...

di Raffaele Rizzardi

Norme e Tributi Mese

Norme e Tributi Mese il primo periodico di approfondimento e dottrina del Gruppo 24 ORE su fisco, contabilità e diritto societario.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader