Numero 11 -


Versamento effettuato a favore di società: al socio l’onere di provarne la natura

I versamenti di somme che i soci effettuano alla società possono avvenire a vario titolo, vale a dire che si può trattare di finanziamenti (mutuo) oppure di apporti di patrimonio. Ove il versamento abbia natura di mutuo, sorge in capo al socio finanziatore il diritto ad ottenere, ad una determinata scadenza, la restituzione di quanto corrisposto; ove, invece, si tratti di apporti di patrimonio, essi sono destinati ad essere iscritti non tra i debiti, ma a confluire in un’apposita riserva “in conto capitale” (o avente altre simili denominazioni). La qualificazione, nell'uno...

di Angelo Busani e Elisabetta Smaniotto

Norme e Tributi Mese

Norme e Tributi Mese il primo periodico di approfondimento e dottrina del Gruppo 24 ORE su fisco, contabilità e diritto societario.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader