Numero 9 -


La scissione “propedeutica” al trasferimento di partecipazioni non è abuso del diritto

Risulta fondamentale comprendere, nel procedimento accertativo in tema di abuso del diritto, che il concetto di “operazioni prive di sostanza economica” deve necessariamente associarsi con quello del conseguimento di un “vantaggio fiscale indebito”, cioè non voluto dall’ordinamento o, ancora meglio, in contrasto «con le finalità delle norme fiscali o con i principi dell’ordinamento fiscale». Vantaggio fiscale indebito che, peraltro, deve risultare l’effetto essenziale delle operazioni poste in essere. Così che quando il sistema offre...

di Dario Deotto e Stefano Zanardi

Norme e Tributi Mese

Norme e Tributi Mese il primo periodico di approfondimento e dottrina del Gruppo 24 ORE su fisco, contabilità e diritto societario.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader