Numero 4 -


Redditi finanziari: la legge di Bilancio non cancella le criticità

La legge di Bilancio 2018 ha introdotto rilevanti novità in ordine alla fiscalità dei redditi finanziari. Si è resa irrilevante la natura qualificata o meno delle partecipazioni, applicando una generale imposizione sostitutiva con aliquota del 26% sui dividendi e sulle plusvalenze. In precedenza sui proventi da partecipazioni qualificate era prevista un’attrazione – parziale – al reddito imponibile del socio, mentre l’imposizione sostitutiva era applicata solo per le “non qualificate”. Non sono tuttavia state risolte alcune criticità che permangono: tra...

di Stefano Cingolani

Norme e Tributi Mese

Norme e Tributi Mese il primo periodico di approfondimento e dottrina del Gruppo 24 ORE su fisco, contabilità e diritto societario.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader