Numero 1 -


Svalutazioni e perdite su crediti tra bilancio e fisco: la novità sulla competenza e l'impatto del costo ammortizzato

La valutazione dei crediti è stata sempre materia di possibile disallineamento civilistico-fiscale, soprattutto in considerazione delle diverse finalità sottese alla corretta esposizione in bilancio, da un lato, ed alla determinazione della materia imponibile dall’altro. L’applicazione degli articoli 101, comma 5, e 106 del Tuir ha generalmente comportato un “doppio binario” civilistico-fiscale con presenza di fondi tassati ed un valore contabile delle varie poste differente da quello fiscalmente riconosciuto, tanto è vero che il modello dichiarativo presenta un...

di Giorgio Gavelli

Norme e Tributi Mese

Norme e Tributi Mese il primo periodico di approfondimento e dottrina del Gruppo 24 ORE su fisco, contabilità e diritto societario.

Sei un nuovo cliente?

Scopri subito le offerte a te riservate

Acquista

Sei già in possesso di username e password?

loader