Numero 12 -


Notifica degli atti tributari a mezzo posta: le questioni ancora aperte

La notifica dell’atto tributario a persona diversa dall’effettivo destinatario ha bisogno di maggiori garanzie quali ad esempio l’invio della raccomandata informativa. In questo senso è necessario che tale procedura sia rispettata a prescindere dal fatto che oggetto della notifica sia un avviso di accertamento o una cartella di pagamento. Così come è necessario che, nel caso in cui il contribuente eccepisca la mancata notifica dell’atto, il fisco produca la prova della ricezione entro il primo grado di giudizio e non oltre. Si auspica un intervento della Consulta che...

di Francesco Falcone

Norme e Tributi Mese

Norme e Tributi Mese il primo periodico di approfondimento e dottrina del Gruppo 24 ORE su fisco, contabilità e diritto societario.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader