Numero 10 -


Scissione parziale con passaggio di quote: per le Entrate il risparmio è legittimo

Con due recenti pronunce, l’agenzia delle Entrate ha reso pubbliche le risposte ad interpelli “antiabuso” aventi ad oggetto operazioni di scissione. Nella risoluzione 97/E, l’Agenzia pare finalmente abbandonare l’orientamento negativo espresso in passato, ai fini delle imposte dirette, sulle scissioni finalizzate alla successiva cessione delle partecipazioni nella società beneficiaria, ritenendo che non si configuri alcun indebito risparmio di imposta. Restano peraltro diversi dubbi su analoghe operazioni  che riguardano società titolari, non già di...

di Luca Gaiani

Norme e Tributi Mese

Norme e Tributi Mese il primo periodico di approfondimento e dottrina del Gruppo 24 ORE su fisco, contabilità e diritto societario.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader