Numero 7-8 -


Bilancio antecedente alla domanda di concordato preventivo: le valutazioni contabili

Tema ricorrente, ma poco trattato da dottrina e giurisprudenza, è quello riferito alla modalità di redazione, quanto ai criteri di valutazione, del bilancio dell’esercizio antecedente a quello di presentazione della domanda di concordato preventivo. Secondo una recente sentenza del Tribunale di Milano, gli amministratori nella redazione del bilancio del precedente esercizio, pur utilizzando i “criteri di funzionamento”, devono tenere conto degli effetti che la liquidazione della società, imminente o già deliberata, produce sulla composizione del suo patrimonio e sul valore...

di Giuliano Buffelli

Norme e Tributi Mese

Norme e Tributi Mese il primo periodico di approfondimento e dottrina del Gruppo 24 ORE su fisco, contabilità e diritto societario.

Sei un nuovo cliente?

Scopri subito le offerte a te riservate

Acquista

Sei già in possesso di username e password?

loader