Numero 5 -


Depositi Iva: le nuove regole per i beni "extra Ue"

La gestione fiscale dei beni provenienti da Paesi terzi, immessi in libera pratica in Italia e introdotti in un deposito Iva, ha subito dal 1° aprile 2017 una sostanziale metamorfosi che obbliga gli operatori e i depositari a rivedere l’operatività dei propri flussi di beni e di materie prime. Si evidenziano le criticità, le problematiche, le opportunità e le soluzioni da adottare per gestire al meglio e in conformità con la normativa il flusso degli specifici beni. Un profilo particolare da considerare è quello relativo alle nuove regole previste per la prestazione delle...

di Benedetto Santacroce

Norme e Tributi Mese

Norme e Tributi Mese il primo periodico di approfondimento e dottrina del Gruppo 24 ORE su fisco, contabilità e diritto societario.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader