Numero 1 -


Gruppo Iva europeo: un'opzione alternativa per i consorzi

Il nostro ordinamento prevede uno specifico regime Iva di esenzione applicabile ai consorzi, in presenza di determinati requisiti e condizioni, per i servizi resi ai consorziati ove questi abbiano una limitata percentuale di detrazione. Tale disciplina, tuttavia, evidenzia talune rigidità e difficoltà operative. Con l’introduzione dell’istituto del Gruppo Iva recata dalla legge di Bilancio 2017, i limiti del suddetto regime vengono in parte superati. Uno degli aspetti fondamentali della nuova disciplina è l’irrilevanza ai fini Iva delle operazione rese/ricevute dai...

di Fabio Coaloa e Barbara Rossi

Norme e Tributi Mese

Norme e Tributi Mese il primo periodico di approfondimento e dottrina del Gruppo 24 ORE su fisco, contabilità e diritto societario.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader