Numero 9 -


La nuova conciliazione si perfeziona con la conclusione dell'accordo

Nella conciliazione il legislatore delegante ha ravvisato uno dei punti focali sui quali intervenire per la rimodulazione del sistema del contenzioso in materia di tributi. Il "rafforzamento" e la "razionalizzazione" dell'istituto sono stati perseguiti, in primis , attraverso l'estensione del suo ambito applicativo. Confermate le due varianti procedurali "in udienza" e "fuori udienza", nulla osta, ora, a che un tentativo di conciliazione possa essere esperito più volte durante le fasi di merito, senza che il fallimento del tentativo esperito in primo grado impedisca di perfezionare il...

di Paolo Falchi e Simone Ginanneschi

Norme e Tributi Mese

Norme e Tributi Mese il primo periodico di approfondimento e dottrina del Gruppo 24 ORE su fisco, contabilità e diritto societario.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader