Numero 6 -


Accertamento Iva: rivalsa sempre possibile per rispettare il principio di neutralità

L’Iva pagata in sede di accertamento non può derogare al principio di neutralità dell’imposta. Per rispettare tale principio l’articolo 60, comma 7, del Dpr 633/1972 ammette che il fornitore di beni e servizi possa effettuare nei confronti del proprio cliente la rivalsa, consentendo al cessionario/committente di detrarre la relativa imposta. Inoltre, nel caso in cui il cliente non paghi il fornitore lo stesso può rettificare il proprio precedente versamento attraverso i meccanismi previsti dall’articolo 26 del Dpr 633/1972. Infine, anche se la norma fa riferimento ad...

di Benedetto Santacroce

Norme e Tributi Mese

Norme e Tributi Mese il primo periodico di approfondimento e dottrina del Gruppo 24 ORE su fisco, contabilità e diritto societario.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader