Numero 2 -


La tassazione del "bonus" da concordato: novità normative e problemi aperti

Dal 1° gennaio 2016 sono entrate in vigore le nuove regole per la detassazione delle sopravvenienze attive conseguite da imprese in concordato preventivo, introdotte dal Dlgs 147/2015, c.d. decreto internazionalizzazione. Nelle procedure di risanamento, lo stralcio di debiti genera materia imponibile fino a concorrenza delle perdite e degli interessi indeducibili, elementi che, peraltro, l’impresa non è quasi mai in grado di recuperare a riduzione del proprio reddito. Resta da chiarire l’esatto ambito soggettivo della disposizione, come pure alcuni aspetti applicativi e,...

di Luca Gaiani

Norme e Tributi Mese

Norme e Tributi Mese il primo periodico di approfondimento e dottrina del Gruppo 24 ORE su fisco, contabilità e diritto societario.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader