Numero 1 -


Participation exemption tra contestazioni “a corrente alternata” e interpretazioni “contro natura”

La participation exemption è la “regola di sistema”, il “regime naturale”, un tassello di una scelta legislativa di ampio respiro tesa alla razionale determinazione della ricchezza ai fini tributari attraverso il coordinamento della tassazione delle società e dei soci sul piano logico sistematico. Se questo non viene compreso, si rischia di incidere i contribuenti con contestazioni “a corrente alternata”, sovente nate da un'interpretazione di stralci normativi decontestualizzati. Il che genera disorientamento nei contribuenti e negli stessi professionisti...

di Giorgio Gavelli e Matteo Targhini

Norme e Tributi Mese

Norme e Tributi Mese il primo periodico di approfondimento e dottrina del Gruppo 24 ORE su fisco, contabilità e diritto societario.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader