Numero 10 -


Detrazioni per la ristrutturazione degli immobili d’impresa: vale il limite della strumentalità

Il nostro ordinamento tributario ha inteso agevolare la valorizzare dei centri storici e del patrimonio edilizio esistente, evitando la creazione di nuove periferie e il consumo di suolo. Si è, inoltre, incentivata la riqualificazione energetica degli edifici al fine di diminuire i consumi di energia da fonte fossile e l’emissione di gas serra. Tuttavia risulta complessa la fruizione delle detrazioni del 50% per la ristrutturazione di immobili abitativi, locati da società in nome collettivo e società in accomandita semplice. Controverso, infatti, appare l’inquadramento di tali...

di Stefano Cingolani

Norme e Tributi Mese

Norme e Tributi Mese il primo periodico di approfondimento e dottrina del Gruppo 24 ORE su fisco, contabilità e diritto societario.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader