Numero 10 -


Procedure omogenee e risposte tempestive per rendere più efficaci i nuovi interpelli

Omogeneità delle procedure e dei loro effetti, tempestività della risposta, eliminazione della obbligatorietà per alcune tipologie di interpello, tutela giurisdizionale: sono questi i criteri direttivi dettati dalla legge delega fiscale per la revisione della disciplina dell'interpello. Accanto al restyling delle forme tradizionali dell'istituto, con l'intervento del Dlgs 156/2015, al fine di favorire il rapporto di collaborazione tra fisco e contribuente, da una parte, e stimolare l'internazionalizzazione delle imprese italiane ed estere, dall'altra, sono state introdotte due nuove...

di Pierpaolo Ceroli

Norme e Tributi Mese

Norme e Tributi Mese il primo periodico di approfondimento e dottrina del Gruppo 24 ORE su fisco, contabilità e diritto societario.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader