Numero 4 -


Holding di partecipazioni: detraibilità Iva in attesa di una soluzione definitiva

La possibilità di detrarre l’Iva assolta sugli acquisti effettuati dalle holding di partecipazioni è in alcuni casi controversa. Esiste innanzitutto una presunzione di assenza di soggettività passiva Iva per le società prive di strutture idonee a prestare servizi alle partecipate o ad interferire nella gestione delle stesse. Anche qualora sia riscontrabile tale soggettività, la detraibilità dell’Iva assolta in relazione ai cosiddetti acquisition costs , ovvero per i servizi commissionati in relazione alla valutazione di un’acquisizione e/o per la finalizzazione di essa,...

di Luca Lavazza e Alessia Angela Zanatto

Norme e Tributi Mese

Norme e Tributi Mese il primo periodico di approfondimento e dottrina del Gruppo 24 ORE su fisco, contabilità e diritto societario.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader