Numero 3 -


Iva e reverse charge: applicazione più ampia per edilizia e settore energetico

Per alcune operazioni nel settore dell'edilizia il reverse charge si applica già nei confronti del primo committente e non solo per le prestazioni effettuate dai subappaltatori. Questa è la novità relativa alle prestazioni di pulizia, demolizione, installazione di impianti e completamento degli edifici. Il settore interessato è sempre quello dell'edilizia ma il perimetro delle nuove operazioni appare più circoscritto. Qualora il committente sia un soggetto con il diritto alla detrazione dell'Iva limitato, come i soggetti che effettuano operazioni esenti, il versamento dell'imposta sulle...

di GIANPAOLO GIULIANI e Gian Paolo Tosoni

Norme e Tributi Mese

Norme e Tributi Mese il primo periodico di approfondimento e dottrina del Gruppo 24 ORE su fisco, contabilità e diritto societario.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader